Dà fuoco all'auto con dentro la ex moglie

Accade a Reggio Calabria. Questa mattina la città ha visto un nuovo terribile atto di un uomo contro la ex moglie. Nei pressi di un liceo, l’uomo si è avvicinato all’auto della moglie per poi gettarci sopra del liquido infiammabile e darle fuoco. La donna è grave ma non sarebbe in pericolo di vita. Al momento è caccia all’uomo.

Incubo di fronte al liceo

Di fronte al liceo artistico Frangipane, intorno alle 9 di questa mattina, di fronte a molti studenti, un uomo si è avvicinato alla macchina della ex moglie. La donna si è immediatamente accorta dell’uomo, tanto che, nel tentativo di scappare immediatamente, ha messo in moto la macchina scontrandosi però contro un muro. Probabilmente la paura era tanta, ma il suo tentativo di fuga non andato a buon fine non ha fermato l’uomo, che si è di nuovo avvicinato all’auto della donna per gettarci sopra del liquido infiammabile. A quel punto ha dato fuoco all’abitacolo.

Arezzo, 21enne arrestato per spaccio: rilasciava la ricevuta
Immagine di repertorio

Le condizioni della donna

La donna avrebbe riportato gravi ustioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. Resta comunque da attendere per sapere quali siano le sue condizioni più nello specifico. Soccorsa dalle persone in strada è stata portata agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria dove ora si occupano di lei. Il suo ex, evaso dagli arresti domiciliari ad Ercolano, è al momento ricercato.

ambulanza
Immagine di repertorio

Purtroppo questo non è un caso isolato, anzi. Appena un mese fa, a Vercelli, un uomo, di circa 50 anni, ha speronato l’auto della fidanzata, una donna di circa 40 anni, per poi darla alle fiamme con lei viva, dentro l’abitacolo.