britney-spears

Brutte notizie per i fan di Britney Spears, la reginetta del pop è stata nuovamente ricoverata presso un istituto igiene mentale. Le problematiche emerse ad una prima diagnosi dei medici sono di forte stress emotivo/psicologico.

A lanciare la notizia sono alcuni siti americani, come TMZ e FoxNews. Poi un post apparso sul suo profilo Instagram sembra confermare la cosa.
Non è la prima volta che Britney viene ricoverata in un istituto di igiene mentale. L’ultima volta è accaduto nel 2007, quando la cantante, ossessionata dai paparazzi, ne aggredì uno con l’ombrello. All’epoca era un momento molto delicato per la Spears, che si rasò i capelli a zero.

Le cause

Dietro le cause dello crollo ci sarebbero le preoccupanti condizioni di salute del padre della Spears, dal 2008 suo tutore legale. L’uomo affetto da una malattia che ha colpito il suo apparato digerente è stato già sottoposto a 2 interventi chirurgici, uno all’intestino retto e l’altro al colon.

baby-one-more-time
Britney Spears nel video Baby One More Time

Nel corso dell’ultima operazione si sono presentate alcune complicazioni, motivo per il quale la Spears ha deciso di annullare il suo tour a Las Vegas.

Il ricovero

Britney si sarebbe quindi presentata di sua volontà alla clinica, chiedendo aiuto, circa una settimana fa. Stando alle fonti il nome della struttura in cui la cantante ex membro del Mickey Mouse Club è ricoverata non è ancora stata resa nota. La cantante ci rimarrà per circa un mese, seguendo una terapia specifica. Un suo post apparso su Instagram, dopo ben 2 mesi di silenzio sui social da parte della Spears, confermerebbe la vicenda.

We all need to take time for a little "me time." 🙂

Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears) in data:


Il testo dell’immagine potrebbe tradursi come un’esortazione: “Prenditi cura di te stesso: mente, corpo e spirito. Abbiamo tutti bisogno di prenderci del tempo per noi stessi”. La didascalia che accompagna la foto invece dice: “Abbiamo bisogno di prenderci un po’ di tempo per un po’ di tempo per noi.