la lettera di Ella


A volte rispondono, o almeno può sembrare. La piccola Ella, 4 anni, ha perso la madre qualche mese fa e com’è presumibile, le manca tantissimo: così, in occasione della prima festa della mamma festeggiata senza di lui, la bambina ha deciso di cercare di raggiungere la mamma in qualche modo era ha spedito una lettera indirizzata direttamente al paradiso, per augurarle buona festa e dirle quanto le mancasse. Certo né lei né i suoi famigliari avrebbero potuto immaginare quello che è successo dopo: la piccola Ella ha ricevuto una risposta, firmata proprio dalla sua mamma, morta di cancro qualche mese fa.

La storia, raccontata su Twitter da una zia della piccola, sta facendo il giro del mondo.

Parole in paradiso

La piccola Ella avrebbe tanto voluto poter fare gli auguri alla sua mamma ed ha sicuramente pensato che l’unico modo per raggiungerla fosse scriverle una lettera con un dolcissimo messaggio per la mamma: “Per la mamma che è in Paradiso, tanti auguri, ti voglio bene”. Insieme al messaggio c’era un disegno fatto per la donna, raffigurante i Minions (i gialli personaggi della Pixar).

lettera risposta postino
La lettera di risposta ricevuta da Ella

La lettera non è arrivata in Paradiso, bensì tra le mani di un impiegato postale che, intenerito da quel messaggio dolce e straziante allo stesso tempo, ha deciso di rispondere, fingendo di essere la donna defunta: “Mia bellissima Ella, grazie per il biglietto. Sei 'one in a Minions' per me e ti amo molto. Milioni, miliardi, ecco quanto bene ti voglio. Sono fiera di te e anche se sono in Paradiso, veglio su di te ogni giorno. Tanti baci, la tua mamma”. La lettera arrivava da un mittente molto peculiare: "“il numero uno della Porta degli Angeli nelle nuvole, in paradiso”.

Sorpresa in famiglia

Il gesto è stato apprezzato dai parenti della piccola, che al messaggio ha avuto una reazione di gioia esplosiva. Linda Ross ha infatti scritto su Twitter: “Nel giorno della prima festa della Mamma festeggiato dal paradiso Ella ha mandato una lettera a sua madre, oggi un gentile impiegato estraneo delle Poste ha speso il suo tempo per rispondere e fare felice una bimba! Il suo volto si è aperto in un grande sorriso, che dimostra che persone incredibili ci sono a questo mondo. Non potrò mai ringraziarti abbastanza”.