sciarelli bruzzonesciarelli bruzzone

La criminologa più nota d’Italia smentisce le voci che la vorrebbero erede di Federica Sciarelli a Chi L’Ha Visto?. Roberta Bruzzone però non ci pensa nemmeno a prendere in mano il programma e nega che il posto le sia stato offerto dalla Rai. Anche la conduttrice ha fatto sapere che non avrebbe intenzione di mollare il timone della trasmissione, spiegando che le voci che circolano sono solo “ricami”.

Roberta Bruzzone non condurrà Chi L’Ha Visto?

La criminologa nega a tutta forza che possa essere lei a condurre Chi L’Ha Visto?, storico programma di cronaca nera della Rai. Bruzzone a Il Corriere della Sera tronca ogni possibilità: “Io al posto della Sciarelli? Ma voi siete matti. É una grandissima bufala, una cosa surreale che continuo a leggere ovunque“. Nessuna proposta sarebbe arrivata da Rai Tre e anche se ci fosse sul piatto l’offerta, Bruzzone non sarebbe disponibile: “No, direi di no. É troppo difficile, mi prenderebbe troppo tempo. Dovrei cambiare lavoro e il mio mi piace moltissimo. E poi la Sciarelli è bravissima. Non esiste“.

bruzzone
La criminologa Roberta Bruzzone

Sciarelli non lascerebbe la conduzione

Il mistero sulla sorte di Federica Sciarelli sembra comunque risolto, dato che la conduttrice ha dichiarato che rimarrà al suo posto. “Questa storia che lascio Chi L’Ha Visto? circola da giorni, ma non è vero. Ogni tanto dico che sono stanca e qualcuno ci ricama su” ha dichiarato a La Repubblica. La conduttrice in passato ha manifestato la volontà di cambiare rotta e la necessità di staccarsi dal programma.

Federica Sciarelli
Federica Sciarelli durante la trasmissione

Sciarelli ha spiegato come certe storie ti coinvolgano e non ti lasciano una volta spente le luci della trasmissioni. Per la conduttrice è stato ipotizzato anche un programma di approfondimento politico: “Quello che mi piacerebbe tanto, è condurre un programma politico perché al Tg3 mi sono occupata per 15 anni di politica. Quindici anni di Chi L’Ha Visto?, quindici di politica, forse sarebbe il caso di occuparsi di un programma di cucina“.