emmalouis_incinta

Sembra impossibile, eppure è successo per davvero. Un giorno, una ragazza di 19 anni si è svegliata e ha notato, dato il pancione, di essere incinta. Solo 45 minuti più tardi, è diventata mamma. 

Questa incredibile vicenda è accaduta in Scozia, circa 8 mesi fa, ed è stata raccontata dalla diretta interessata, qualche giorno fa, ai giornalisti di Metro.uk

La ragazza ha scattato una foto al pancione improvviso
La ragazza ha scattato una foto al pancione improvviso

Era incinta, ma l’ha scoperto solo il giorno del parto

La protagonista è la 19enne Emmalouise Leggate, che ha spiegato quanto è accaduto lo scorso 17 luglio. La sera precedente, la ragazza era andata a dormire, come di consueto, poi, la mattina successiva è stata colpita da una grossa sorpresa: aveva il pancione.

 

Dopo essersi accorta dello strano gonfiore addominale, Emmalouise ha immediatamente chiamato la mamma, Jackie Ford, che, a sua volta, ha chiesto aiuto alla madre Louise. La nonna, immediatamente, ha deciso di portare d’urgenza la nipote all’Ospedale di Glasgow

Arrivate al parcheggio, però, la 19enne non è riuscita a entrare nell’edificio: il travaglio è stato così rapido, che la ragazza ha partorito nel sedile posteriore dell’auto su cui stava viaggiando.

I medici le hanno spiegato il motivo

Al quotidiano britannico, la 19enne ha raccontato: “Non avevo fatto il test di gravidanza, non avevo sintomi, niente, niente di niente.

Non l’ho mai sentita calciare e non ho mai avuto alcun malessere tipico di chi aspetta un figlio”. 

Successivamente, ha aggiunto: “I medici non sono riusciti a spiegare perché non avevo il pancione nei mesi precedenti. Avevo solo preso un po’ di peso, ma non ci avevo fatto caso. Per quel riguarda l’interruzione del ciclo, credevo dipendesse dalla pillola”. 

Eppure, una motivazione dietro a questa assurda vicenda ci dovrebbe essere. Sembrerebbe, difatti, che Emmalouise non avesse scoperto la gravidanza, in quanto il feto si trovava un po’ più in alto, rispetto all’utero, e, in particolare, si era adagiato nella parte bassa della schiena.

Il giorno del parto, poi, sarebbe sceso improvvisamente, rivelando il pancione. 

Emmalouise insieme al compagno Sean e le due figlie
Emmalouise insieme al compagno Sean e le due figlie

“Un felice incidente”

Ora, la bimba, che si chiama Ciara, ha 8 mesi ed è sana.

Nonostante lo shock iniziale, Emmalouise e il compagno Sean, i quali hanno anche un’altra figlia poco più grande della secondogenita, hanno riferito che Ciara sia un “felice incidente” e “la cosa migliore che gli sia capitata”.