Louis Garrel e Laetitia Casta a Che tempo che fa

Louis Garrel è un attore e regista francese, noto ormai per aver sposato in gran segreto su una spiaggia di Lumio, Laetitia Casta. Ieri sera è stato ospite a Che tempo che fa su Rai1 proprio con la moglie Laetitia Casta e insieme hanno presentato il film L’uomo fedele. L’attore ha rivelato con Fabio Fazio: “In Francia ho chiesto come fosse la tua trasmissione. E tutti mi hanno detto che è la migliore in Italia. L’ultima di sinistra“.

Il matrimonio con Laetitia Casta

Su una spiaggia di Lumio in Corsica, il paesino in cui l’attrice ha trascorso la sua infanzia, Garrel e la Casta si sono sposati. Una cerimonia privata la loro, infatti, erano presenti solo 40 persone. Tra questi naturalmente anche 3 figli di Laetitia Casta: Satheene, nata nel 2001 dalla relazione con il regista e fotografo francese Stéphane Sednaoui; Orlandonato nel 2006 , e Athena, nata nel 2009, entrambi avuti insieme all’attore Stefano Accorsi.

Louis Garrel e Laetitia Casta seduti vicini
Louis Garrel e Laetitia Casta da Fazio

Gli amori passati

Prima del grande amore con Laetitia Casta, l’attore era stato legato a Valeria Bruni Tedeschi, sorella dell’ex première dame francese Carla Bruni, insieme hanno adottato nel 2008 una bambina. Pare, poi, che l’attore abbia chiuso la sua storia con la Bruni Tedeschi per cominciarne una relazione con l’attrice iraniana Golshifteh Farahani, conosciuta sul set di un cortometraggio. Dal 2015 in poi però il suo cuore e quello di Laetitia Casta viaggiano insieme.

La carriera di Louis Garrel

Louis Garrel è indubbiamente un figlio d’arte: suo padre è il regista Philippe Garrel e sua madre è l’attrice Brigitte Sy. La sua carriera nel mondo della recitazione comincia presto, già da bambino ma è nel 2003 che partecipa al primo capolavoro, il film The Dreamers – I sognatori, di Bernardo Bertolucci, che ottiene grande successo. La sua carriera prosegue con la partecipazione ad altri film: Les Amours imaginaires di Xavier Dolan, uscito nel 2010; Les Bien-Aimés; Saint Laurent, del 2014, di Bertrand Bonello e Le redoutable di Michel Hazanavicius, presentato in anteprima ed in concorso al Festival di Cannes 2017. Nel 2015 invece nasce la sua prima opera che lo vede come regista: Due amici.

Louis Garrel, primo piano di profilo
Louis Garrel a Che tempo che fa