kikò nalli, primo piano


Ieri Kikò Nalli è entrato per la prima volta nella casa del Grande Fratello. Proprio ieri sera ha preso il via il reality di Barbara D'Urso per una prima puntata tranquilla in cui sono stati presentati i nuovi concorrenti. Tra questi c'è anche l'ex marito di Tina Cipollari, l'opinionista più irriverente della tv.

Kikò Nalli nella Casa del Grande Fratello

Ieri sera di fronte alla porta rossa c'era anche l'ex marito di Tina Cipollari. Kikò Nalli è pronto a cominciare la sua avventura e di fronte agli spettatori assicura di essere pronto anche ad innamorarsi ancora. Chissà che la casa del Grande Fratello non gli porti fortuna. Per questa nuova avventura pare avesse il completo appoggio di Tina Cipollari, tanto che rivela: "Mi ha mandato un messaggio bellissimo". Nonostante un rapporto perfetto fuori dalla Casa, questa avventura la vuole vivere da solo, tanto che scherzando chiede un favore alla redazione del reality: "Non mi fate entrare Tina. Dopo 14 anni voglio stare tranquillo, non mi mettete sta bomba dentro".

Visualizza questo post su Instagram

E nella Casa entra anche lui: @kiko_nalli_ 😜 #GF16

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv) in data:

Tutti gli articoli su Kikò Nalli

Il supporto di Tina Cipollari prima di entrare nella Casa

Entrare nella Casa con il supporto della propria famiglia è molto importante, soprattutto se la permanenza, come si spera, sarà lunga. Per fortuna Nalli ha ottenuto il supporto della sua ex. A Nuovo tv ha raccontato: "Ogni volta che ne abbiamo parlato, lei mi ha sempre incoraggiato, dicendomi che i reality show, anche se sono soltanto un gioco, rappresentano un’esperienza unica, di solito piacevole e che ti permette di crescere come persona. Mi ha consigliato di pensare a divertirmi, senza mai però dimenticarmi che tra gli spettatori ci sarebbero anche i nostri tre figli, Mattias, Francesco e Gianluca, che sicuramente mi guarderanno da casa". I 3 figli della coppia guarderanno il papà in tv e per il momento staranno sempre con la mamma: "Tra noi i rapporti sono ottimi e oggi, superato il periodo difficile della separazione, siamo come due treni che viaggiano a tutta velocità nella stessa direzione. Partirei tranquillo sapendo che i miei figli sono con Tina, perché lei è una grande mamma, che vive il suo ruolo al cento per cento, senza mai risparmiarsi".