barbara d urso in primo piano

Per una volta la protagonista non è (del tutto) lei. È spopolato in questi giorni un bizzarro video che immortala Barbara D’Urso che impavidamente si lancia in una divertita corsa tra i binari della stazione di Milano. Cosa ci sia davvero di “assurdo”? La reazione del tutto indifferente di che le passeggia al fianco.

D’Urso torna bimba tra i binari

Barbara D’Urso sgambetta come una bimba per la stazione di Milano ma nessuno sembra farle caso. Uno scenario alquanto bizzarro se si pensa alla reginetta degli ascolti nel cuore nevralgico della città metropolitana italiana per eccellenza. Eppure, gonna, stivaletti e giubbetto di pelle, la D’Urso sembra quasi invisibile mentre corre, si nasconde tra i manifesti pubblicitari, ammicca e il tutto mentre un qualcuno di cui non si conosce il volto, le corre appresso riprendendola con un cellulare. Impensabile credere che nessuno l’abbia riconosciuta, eppure sono venute proprio a meno le reazioni sbigottite che di solito ci aspettiamo di avere o vedere davanti ad un personaggio noto.


La reazione sui social

In tanti hanno voluto soffermarsi proprio su questo particolare. Qualcuno ne trae le proprie conclusioni: “Ma nessuno se la fila...” scrive un utente, evidenziando dunque lo straniante comportamento dei viaggiatori della city. “Patetica anche nella vita comune… Non ti c**a nessuno“; “Ma non ti fila nessuno“; e ancora: “Tutti la riconoscono ma la evitano come la peste“. Alcuni commenti particolarmente affilati si mescolano però a dediche e omaggi: “Sa vivere Barbara“; “Barbara sei stupenda complimenti davvero energia a MILLE“.