La casa nella prateria: che fine hanno fatto i personaggi?

Sono passati molti anni dall’ultima puntata della celebre serie televisiva La casa nella prateria ma come saranno oggi gli attori? Avranno continuato la loro carriera con successo o avranno intrapreso altre strade?

I genitori

I genitori della serie La casa nella prateria erano interpretati da Michael Landon e Karen Grassle. L’attore, che è stato il produttore esecutivo della serie, interpretava Charles Ingalls, il fattore instancabile. Successivamente ha recitato in un'altra serie famosa: Autostop per il cielo, ma il 1° luglio del 1991 è morto a causa di un tumore al pancreas. Invece, l’attrice che avrebbe avuto il ruolo della madre venne scelta da Michael Landon in persona tra le 47 candidate al ruolo. Karen Grassle, dopo il ruolo di Caroline Quinter Ingalls, ha recitato in diverse serie tra cui La signora in giallo. Attualmente vive a San Francisco Bay, è una madre single con tre divorzi alle spalle, ed è tornata a recitare in teatro.

La casa nella prateria: che fine hanno fatto i personaggi?
La casa nella prateria sigla 2° stagione

Le sorelle

Melissa Sue Anderson interpretava Mary, la sorella maggiore dei fratelli Ingalls. L'attrice, che è sorella di Richard Dean Anderson, il famoso MacGyver, dopo questa serie ha recitato in altre come: La signora in giallo e Vita da strega. La voce narrante della serie era Laura, interpretato da Melissa Gilbert la secondogenita della famiglia Ingalls. A 17 anni fu al centro delle polemiche per la discussa relazione con Rob Lowe del quale rimase incinta e in seguito abortì. Dopo il ruolo che la rese famosa ha recitato in numerosi film e serie TV. Inoltre, nel 2015, ha partecipato al reality Dancing with the Stars. Invece, Linsday e Sidney Greenbush avevano il ruolo della più piccola di casa: Carrie Ingalls. In seguito a questo ruolo, le due gemelle hanno recitato insieme in alcuni spot pubblicitari ma poi hanno deciso di proseguire le proprie carriere separatamente. Infine, dopo essersi sposate, si sono ritirate dalla vita pubblica.

La casa nella prateria: che fine hanno fatto i personaggi?
La Casa nella Prateria. Fonte immagine: YouTube

La famiglia Oleson

Katerine McGregor interpretava Harriet Oleson, che nella serie era la moglie del proprietario dell'Oleson's Mercantile e madre di Nellie. Dopo La casa nella prateria, l’attrice, che è poi defunta il 13 novembre del 2018, aveva continuato a recitare a teatro producendo spettacoli per il Childrens Theater Group di Hollywood. Invece Richard Bull, scomparso nel 2014, interpreta Nels Olesoned anche lui, successivamente, era comparso in altre serie famose come: E.R. Infine, Alison Arngrim interpretava la viziatissima e perfida Nellie Oleson, dai lunghi boccoli biondi. Dopo anni, scrivendo un libro autobiografico Confessioni di una st****a nella prateria, è riuscita ad esorcizzare il perfido personaggio che interpretava nella serie TV.

La casa nella prateria che fine hanno fatto i personaggi
La casa nella prateria che fine hanno fatto i personaggi

Gli altri personaggi famosi della serie

Matthew Labyorteaux interpretava Albert Quinn Ingalls, il figlio adottivo della famiglia Ingalls. L'attore, dopo aver recitato in numerosi film e serie TV, ha continuato la sua carriera come doppiatore videoludico. Inoltre, ha fondato il Youth Rescue Fund a sostegno dei giovani in difficoltà, in collaborazione con il fratello. Il ruolo di James Cooper Ingalls fu affidato a Jason Bateman che ha continuato la sua carriera diventando un comico-celeb di Hollywood. Infine Almanzo Wilder, l’affettuoso marito di Laura, era interpretato da Dean Butler che è diventato un documentarista sportivo e produttore di show televisivi come: Feherty per Golf Channel.

*Immagine in alto: La casa nella prateria, sigla 2° stagione