uovo di pasqua

Rompe il setto nasale alla figlia perché avrebbe aperto l'uovo di Pasqua in anticipo. L'uomo è stato arrestato a Milano dopo che la figlia 20enne ha chiamato le autorità, accorse sul posto.

20enne aggredita dal padre: aveva aperto prima l'uovo di Pasqua

Una 20enne è stata accusata dal padre, un 53enne, di aver aperto l'uovo di Pasqua prima del tempo. Sarebbe quindi scoppiata una lite, a seguito della quale l'uomo avrebbe rotto il setto nasale della figlia. Il fatto è accaduto in in via Viterbo, in zona Baggio, periferia ovest del capoluogo meneghino. La 20enne avrebbe chiamato il 118 e i Carabinieri dopo aver subito l'aggressione ed è stata quindi scortata al Pronto Soccorso in codice verde. Il padre è stato arrestato: l'uomo avrebbe precedenti per reati legati al patrimonio ed era già stato segnalato per una lite nel 2017.