volante dei carabinieri

Si spengono le speranze di ritrovare il piccolo Diego, il bambino di 3 anni scomparso nella giornata di venerdì. Il corpo del piccolo è stato ritrovato.

Ritrovato il corpo di Diego

Dopo quasi 24 ore di estenunati ricerche, il corpo del piccolo Diego è stato ritrovato. Il bambino di 3 anni era scomparso venerdì, uscendo di casa in un momento di distrazione dei genitori e di lui si sono perse le tracce.

Il suo corpicino è stato ritrovato privo di vita nei pressi della foce del fiume Bradano, zona contrada Marinelle a Metaponto, provincia di Matera.

Stava giocando in giardino

Secondo quanto ricostruito nel corso delle ultime ore, il piccolo Diego stava giocando in giardino quando si è allontanato insieme al cane. Quando i genitori si sono resi conto che non si era allontanato di poco, hanno dato l’allerta. Ritrovato il cagnolino, è stato proprio lui a guidare le ricerche. Quando ha iniziato a piovere, i sommozzatori del vigile del fuoco hanno deciso di ispezionare il fiume, le operazioni di ricerca sono andate avanti tutta la notte.

Ritrovato in un canneto

Alle ricerche hanno preso parte anche i carabinieri del Centro Cinofili di Firenze; sono stati proprio loro con i cani molecolari a rintracciare il cornicino del piccolo in un canneto che costeggiava il fiume.

Il commento del sindaco

Il sindaco di Bernalda, Domenico Tataranno, ha espresso il cordoglio dell’intera comunità: “Il corpo senza vita del piccolo Diego è stato appena ritrovato. Una tragedia senza senso che spezza in due il cuore di tutti noi”.