Si sono svolti stamattina i funerali del poliziotto Pasquale Apicella, il giovane morto in uno scontro frontale con una macchina di malviventi, la sera del 26 aprile scorso.

È stata una cerimonia molto sentita, nonostante la necessità, nota in questo periodo, di mantenere le distanze e assenza di contatti tra i presenti. L’immagine della moglie di Apicella, china sulla bara del marito, ha commosso tutta Italia.

Al funerale presenti anche le istituzioni

Per tutta la cerimonia funebre mentre il sacerdote, amici e colleghi parlavano di Pasquale Apicella, sua moglie è stata seduta per terra accanto alla bara, cingendola con le braccia e il viso nascosto.

Al funerale erano presenti anche il ministro degli interni Luciana Lamorgese ed il Capo della Polizia Franco Gabrielli. La bara è stata portata dentro la chiesa evangelica del quartiere di Secondigliano da alcuni colleghi del poliziotto. I colleghi e amici di Apicella avevano già voluto, subito dopo la morte, esprimere solidarietà alla famiglia e rendere omaggio all’uomo andando sotto casa della vedova per fare il saluto militare. Il video, girato dalla famiglia, aveva fatto il giro del web.

Guarda il video: