Emilio Fede al cellulare, primo piano

Emilio Fede è stato arrestato ieri sera a Napoli per evasione dagli arresti domiciliari. L’ex direttore del Tg4 era a cena insieme alla moglie quando è stato avvicinato da alcuni carabinieri in borghese che gli hanno notificato il provvedimento deciso dal magistrato di Milano.

Emilio Fede arrestato

A raccontare come sarebbe avvenuto l’arresto di Fede è il quotidiano napoletano Il Roma. La decisione di procedere con l’arresto sarebbe avvenuta in seguito all’evasione di Emilio Fede dai domiciliari che avrebbe dovuto passare nella sua casa di Milano “dove, dopo aver scontato 7 mesi di domiciliari, doveva completare la pena con 4 anni di servizi sociali“, riporta Il Fatto Quotidiano.

Gli agenti che l’hanno avvicinato lo hanno invitato a rientrare in albergo, dove è stato scortato, e lì gli sarebbe stato intimato di non lasciare la struttura fino al momento in cui gli verrà comunicata la decisione del magistrato di sorveglianza, questa dovrebbe arrivare in mattinata.

Fede lascia Milano

Emilio Fede è stato condannato in via definitiva a 4 anni e 7 mesi nell’ambito del processo Ruby Bis. Il giornalista avrebbe lasciato Milano per dirigersi a Napoli dopo avere avvisato i carabinieri di Segrate, ma senza attendere l’autorizzazione del giudice del tribunale di sorveglianza di Milano.

Le prime parole di Emilio Fede

Il Corriere della Sera riporta le prime parole di Fede: “Sono terrorizzato, chiuso in questa camera d’albergo senza poter uscire o affacciarmi alla finestra. Ho compiuto 89 anni e sono malato e tutto ciò che ho vissuto è fuori da ogni logica“. L’ex direttore del Tg4 compirà gli anni domani, 24 giugno.

Il giornalista ha anche dedicato un pensiero ai carabinieri, sei in tutto, che lo hanno arrestato ieri: “Devo dire che solo la loro gentilezza ha evitato il peggio.

Poi sono stato interrogato nella hall dell’hotel dove alloggiavo per ore e ore. Sono ancora annichilito“.

Approfondisci

Emilio Fede assalito da pensieri cupi: “Temo di morire ai domiciliari”

Emilio Fede svela i dettagli del libro sulla sua vita: ‘Che figura di merda’

Emilio Fede reduce da una brutta caduta: “Mi hanno operato”